Stan romanek 32

La Via Lattea contiene 200-400.000.000.000 stelle.

L’ultima stima suggerisce che questa galassia può contenere almeno altrettanti pianeti. Le stime dei pianeti medi per stelle è attualmente sconosciuto. Se si dovesse mettere cinque pianeti per stella nell’equazione, il numero dei pianeti è uguale a 200 miliardi di possibili pianeti. La cosa più sorprendente è che gli scienziati stimano che ci sono oltre 30 miliardi di pianeti di tipo terrestre finora!

In ordine cronologico, come è iniziato il contatto.

27 Dicembre 2000

Sperando di attirare la sua ragazza in Nebraska a fargli visita in Colorado, Stan ha deciso di filmare con la sua videocamera una zona popolare e panoramica proprio ai piedi delle Red Rocks Amphitheater. Seguendo le strade, poco prima di arrivare a Dinosaur Ridge vicino alla base delle colline, Stan ha notato che le auto erano ferme a lato della strada e gli occupanti erano in piedi lungo la strada, puntando lo sguardo verso il cielo a sud. Quando Stan guardò per vedere cosa stavano osservando, fu sorpreso di vedere un multi UFO sferico in bilico sopra le linee elettriche appena a sinistra di lui.

Dopo le riprese di Stan, l’UFO volò via. Questo è stato il primo di tanti avvistamenti ufo, ma da scettico era convinto che questo fu solo uno scherzo di qualche persona, oppure un esperimento militare. Non avrebbe mai immaginato che questo era solo l’inizio di una vita piena di incontri inspiegabili.

 

Romanek1

(L’oggetto ripreso da Stan in alto sotto una rappresentazione)

Romanek3

 

Cosi il caso fece notizia visto anche il gran numero di testimoni presenti sulla scena.

Quando la storia dell’avvistamento finì in onda, qualcuno si avvicinò a Stan con un video che è stato detto essere di un UFO catturato dalle telecamere di sorveglianza a terra presso la Nellis Air Force Base.

20 set 2001

Era sera, all’interno del negozio c’erano pochi clienti e Stan da lì a poco avrebbe chiuso il locale, quando ad un tratto entrò una persona che lo informò che fuori, sopra l’edificio era presente un oggetto sferico lampeggiante.

Tutti osservarono l’UFO che da li a poco volò via, per poi dirigersi verso casa sua. Stan corse velocemente fino al suo appartamento dove il suo amico e la sorella erano in sua attesa per andare a mangiare fuori, afferrò la videocamera. Poco dopo aver ripreso l’ufo l’oggetto volò via rapidamente.

Da quella sera Stan ha iniziato ad avere un mal di testa terribile nella parte posteriore della sua testa. Decise di andare a letto presto per alleviare il dolore. Alla fine Stan si addormenta, ma viene svegliato verso le 02:00 di notte sentendo bussare alla porta. Stan ricorda tre “persone” che lo aspettavano nel corridoio. Mentre egli si avvicinava, si rese conto che non erano umani.

Quando Stan si svegliò la mattina dopo, cercò di convincersi che quello che gli era successo era solo un brutto sogno. Mentre svolgeva sulle sue attività mattutine, i membri della famiglia notato che Stan aveva strani segni e le ferite sul suo corpo.

Le ferite sul corpo.

Le ferite erano fluorescenti sotto la luce nera. Gli investigatori dicono che questo è un segno tipico di sequestro, ed è stata documentata con molti altri casi di abduction.

Sorprendentemente le cicatrici guarirono in meno di due giorni.

30 settembre 2001

Era l’ora di punta e Stan Romanek aveva appena finito di lavorare, era diretto a casa quando notò un faretto che illumina la terra accanto a lui. Il fascio di luce poi si spostò sopra la sua auto.

In un primo momento, ha pensato si trattasse di un elicottero della polizia, ma quando ha notato le espressioni sui volti degli altri conducenti all’incrocio, capii che era più di questo. Mentre si sforzava di ottenere una vista migliore, si rese conto che ciò che tutti stavano guardando era un UFO! Non molto tempo dopo che Stan ha avvistato l’UFO, si è rapidamente spostato su un parco pieno di gente chiamato, Old Stone House Park.

Ci sono stati molti testimoni!

Un avvistamento di questa portata ha convinto i notiziari a fare ancora una volta un servizio su Stan Romanek e gli UFO.

Entertainment Tonight ha inviato il video alla NASA, che ad oggi non sà dare una spiegazione al fenomeno.

Romanek16

Romanek15

Romanek14

Romanek12

Romanek11

(Immagini in sequenza dell’oggetto luminoso pulsante avvistato da Stan ed altri testimoni)

31 maggio 2003

C’era così tanta attività ufo attorno a Stan che i ricercatori coinvolti con il caso insieme a lui decisero di installare telecamere di sorveglianza dentro e intorno alla sua casa. Questo evento straordinario è stato catturato da una di queste telecamere di sorveglianza.

27 settembre 2005

La maggior parte dei rapiti vivono qualcosa chiamato, “alta stranezza”, in cui eventi paranormali sembrano accadere intorno a loro. Quella sera, Stan e sua moglie hanno sentito dei rumori nel cortile sul retro. Ogni volta che sono andati fuori a guardare, non hanno trovato nulla, quindi Stan ha deciso di scattare foto. In un primo momento, tutti hanno notato alcuni orbs. Gli orbs sono molto controversi. La maggior parte sono granelli di polvere che riflettono il flash, ma per qualche ragione, le sfere fotografate da Stan sembrano contenere all’interno dei volti.

Luglio 2002

Lo stress di tutto ciò che era accaduto era troppo per Stan Romanek da sopportare. Così i ricercatori coinvolti con il suo caso hanno suggerito che egli cercasse una sorta di consulenza. Incerto sul da farsi, si è convinto che l’ipnoterapia potrebbe essere la risposta giusta.

Durante la sessione il terapeuta chiese a Stan se ricordasse ogni strana scrittura, simboli delle sue esperienze. Per lo stupore di tutti, Stan in una manciata di secondi ha scritto una pagina piena di equazioni complesse ben oltre le sue capacità. Uno dei quali era una struttura elettronica di un elemento che non esisteva al momento!

Romanek18

(Equazione scritta da Stan, che spiegherebbe come sia possibile viaggiare all’interno di tunnel temporali)

5 marzo 2005

A tarda notte, Stan si era addormentato durante l’installazione del software sul computer di casa. Sorpreso da un suono e la sagoma di quella che sembrava essere una piccola figura nuda che corre in cucina, Stan si alzò per indagare. Ricordando che il suo figliastro dodicenne aveva amici con cui passare la notte, pensò che facesse parte di una sorta di prova di coraggio o di scherzo. Sperando di riprendere i bambini nell’atto da poter utilizzare come leva per una data successiva, Stan ridendo afferrò la sua videocamera. Quando ha cercato per casa ha scoperto che tutti erano ancora a letto e stavano dormendo. Proprio in quel momento Stan stava per spegnere la videocamera quando improvvisamente ha notato qualcosa che lo osservava attraverso la porta a vetri posteriore scorrevole.

17 luglio 2003

La famiglia Romanek pensava di avere a che fare con un guardone. La cosa andò avanti per mesi e nessuno poteva aiutarli. Poi qualcuno ha suggerito di usare la sua videocamera per catturare il colpevole. Stan fu sorpreso quando si rese conto che quello che aveva catturato su pellicola non sembrava umano.

Ancora rumori acustici, Stan ha continuato a scattare foto. Fu solo più tardi che si sono resi conto di aver catturato qualcosa di più sorprendente di orbs.

Romanek19

(La strana figura immortalata da Stan)

(Un video girato dallo stesso Stan dove si vede un essere grigio apparire sotto la sua finestra)

24 Nov 2005

Grossa stranezza, Stan e sua moglie Lisa avevano invitato amici e parenti per il Ringraziamento. Stan era ormai ossesionato dai rumori e dagli eventi misteriosi che continuavano apersistere in casa sua e anche nella sua camera da leto, quindi un amico ex ricercatore persso Naval Intelligence Rick ha installato la sua videocamera in camera da letto. È possibile sentire la tastiera del computer fare clic da dadistanza, le sedia vicino alla scrivania ruotare come se qualcuno di invisibile da seduto si fosse alzato.

Quando Rick il suo amico si accorse che aveva catturato qualcosa di paranormale pensò di

ripetere l’esperimento. Tutti sono in cucina, nessuno è presente in camera da letto durante l’esperimento, solo che questa volta a muoversi non è la sedia, ma la telecamera stessa!

27 Dicembre 2007

La telecamera di famiglia scompare per giorni, viene ritrovata appesa al ventilatore a soffitto nella sala da pranzo. Quando controllano la telecamera per vedere se funzionava ancora hanno notato che sono state inserite due foto in più.

Romanek24

Romanek25

(Le due foto aggiunte misteriosamente all’interno della telecamera)

29 Mag 2008

Con così tante manifestazioni paranormali non riconducibili a ufo attorno alla famiglia di Stan, i ricercatori hanno deciso di chiedere aiuto ad alcuni investigatori del paranormale di fama. Sorprendentemente non credevano negli UFO, cioè fino a quando non giunsero a casa di Stan

Feb 24, 2010

Durante il volo per una Conferenza UFO in Arizona, Stan nota qualcosa dall’aereo.

Romanek26

(Un oggeto discoidale fotografato da Stan durante un volo di linea)

24 apr 2011

Stan e Lisa erano in ferie per Pasqua quando improvvisamente hanno notato qualcosa in esecuzione dall’ufficio di Stan. Lisa corse in ufficio giusto in tempo per catturare con la sua macchina fotografica una figura oscura ai piedi della scrivania.

Romanek27

(La strana figura immortalata da Lisa)

27 apr 2011

Strani suoni in studio “Of Fate Magazine Radio” durante l’intervista con Stan Romanek

26 maggio 2011

Sono le 3:00 del mattino, Stan e sua moglie Lisa, sono svegliati da suoni provenienti da una stanza adiacente. Temendo che qualcuno potesse essere in casa Stan si alzò per controllare, ma dopo aver cercato per tutta la casa invano, si convinse che avrebbe continuato le ricerche più tardi con la luce del sole. Fu allora che trovarono impronte di mani sulla finestra della camera che dava sul giardino e impronte per terra nel giardino.

Fecero rilevare le impronte della mano sulla finestra, erano grandi come una banconota di medio taglio e con quattro dita. Sicuramente non riconducubili a mani umane.

Romanek28

(Impronta rinvenuta sulla finestra)

Romanek31

Romanek29

(Impronta rinvenuta nel giardino)

Conclusioni:

Stan Romanek ha scritto anche tre libri:

  • Answers ( l’unità e la verità, le nostre origini)
  • The Orion regressions (Trascrizione completa delle 5 sedute di ipnosi regressive eseguite su Stan)
  • Messages (Le epserienze di stan nel tempo e tutte le interazioni del caso)

Egli racconta le sue esperienze nei minimi dettagli e invita le persone a ricercare la veità individualmente e con mente aperta.

Consiglio alle persone che si avvicinano adesso per la prima volta al fenomeno di leggerli, risultano piacevoli alla letrura e sono ricchi di immagini.

Come altri protagonisti di storie simili, Stan continua il suo percorso sensibilizzando le persone attraverso convegni e interviste e avverte, il contatto di massa è sempre più vicino.

Articolo di: Daniel Facci