14 ottobre scfere di luce di Naga110

Migliaia di persone si affollano nel quartiere Pakngum di buddisht, sperando di assistere allo strano fenomeno misterioso delle palle di fuoco di Naga.
Queste sfere di luce salgono misteriosamente dalle acque fangose ​​del Mekong.
Conosciuto in Lao come Bang Fai Phaya Nak, l’aspetto delle palle di fuoco Naga coincide con la fine della quaresima buddista, sulla luna piena del 11 ° mese del calendario buddista.
Le sfere rossastro rosa di luce sono noti per salire dal Mekong, lungo un tratto 100 km del fiume da entrambi i lati Laos e Thailandia, con avvistamenti registrati risalenti a più di 100 anni fa.
Nessuno sa con certezza cosa c’è dietro questo strano fenomeno, ma la leggenda vuole che sia il respiro del re Naga, un serpente che risiede nel Mekong, che ha appena risvegliato dopo tre mesi di meditazione durante la Quaresima.

Alcuni dicono che le palle di fuoco sono causati da gas combustibili che si innalzano dal Mekong in questo periodo dell’anno, quando la luna è al suo punto più vicino alla Terra, che coincide con la fine della Quaresima.

Uno studio condotto dal Ministero della Scienza Thai, ritiene trattarsi di un gas chiamato fosfina, che affermano aver catturato su pellicola.

Il video: